CASSAZIONE PENALE: ATTI PERSECUTORI-PLURALITA' VITTIME

Stalking: esiste anche nei rapporti condominiali. La Corte di Cassazione, nella sentenza n. 20895 del 25 maggio 2011 ha ravvisato la fattispecie dello stalking ai danni di coloro che siano destinatari di molestie, anche solo occasionalmente, in virtù della loro appartenenza ad un gruppo sociale, nel caso un condominio.


Scarica le risorse allegate


Pubblicato martedì 11 ottobre 2011 alle ore 10:45.
Ultima modifica mercoledì 05 settembre 2012 alle ore 00:15.
© Riproduzione riservata